L'ULTIMO CHILOMETRO

THE LAST KILOMETER / Film Documentario / Disponibile in formato DVD!

Slide 1 jFlow Plus Ignazio Moser
Figlio del grande Francesco Moser, il corridore italiano più vittorioso di sempre
e terzo assoluto a livello mondiale, Ignazio è un giovane di 19 anni pieno di forze e di passione.
Fino allo scorso anno Ignazio si è diviso tra gli studi e gli allenamenti, da quest'anno il ciclismo sarà il suo unico pensiero.
Slide 2 jFlow Plus Ignazio Moser
Il primo obiettivo stagionale di Ignazio (e noi saremo con lui) è la Parigi-Roubaix Espoirs, la versione per la categoria Elite della mitica classica del nord che il padre Francesco ha vinto per tre anni consecutivi.
Slide 3 jFlow Plus Ignazio Moser
Non è semplice essere un "figlio di", e Ignazio ha scelto un modo tutto suo di affrontare questa situazione: cimentarsi con il padre sul suo stesso terreno.
Il padre è stato recordman dell'ora, lui campione italiano nell'inseguimento. Il padre ha vinto tre Parigi-Roubaix, lui in aprile proverà a fare sua questa corsa.
Slide 4 jFlow PlusIgnazio Moser
Un paio di anni fa Ignazio aveva appeso la bici al chiodo, poi è tornato sui suoi passi.
Cercheremo di capire cos'è che lo spinge a una vita di sacrifici e rinunce.



Acquistare il DVD è semplice e sicuro.
Non è necessario avere un account paypal, è sufficiente una carta di credito o prepagata (es. postapay).
Se hai problemi o necessità di chiarimenti scrivici all'indirizzo info@stuffilm.com

IMPORTANTE: La spedizione dei DVD avviene tramite posta ordinaria (consegna in buca delle lettere tramite postino) per cui al momento dell'acquisto ti chiediamo di indicare l'effettivo indirizzo di spedizione.

compra dvd ultimo chilometro film documentario



  • Due giorni a casa Moser

    Siamo stati due giorni in Trentino per seguire l'affascinante storia di una grande dinastia del ciclismo: i Moser.
    Dall'incontro e dall'intervista con Ignazio e Francesco Moser ne è venuto fuori un ritratto del ciclismo davvero veritiero e senza filtri.
    La spavalderia e i dubbi, di Ignazio, l'orgoglio di Francesco, due concezioni diverse dello stesso sport ma un'unica, travolgente passione.
    (continua a leggere)



  • Intervista con Gianni Mura

    Gianni Mura è uno dei più importanti giornalisti sportivi italiani.
    Dal 1967, ogni anno nel mese di luglio ci racconta il "suo" Tour de France dalle pagine del quotidiano "La Repubblica".
    I suoi articoli non sono solamente pezzi di cronaca, ma racconti di gesta epiche o di un'epica ormai perduta, di sentimenti e di emozioni, di vicende umane talvolta esaltanti, talvolta drammatiche.
    (continua a leggere)


  • Focus: Davide Rebellin

    Davide Rebellin, soprannominato "il chierichetto" perchè da piccolo serviva la messa e per quel suo aspetto di assoluta calma e innocenza, è in realtà uno dei corridori più determinati, grintosi e vincenti del gruppo.
    (continua a leggere)





We Are Social!